punk rock Tag

Ofeliadorme: l'indierock diventa poesia

Posted On gennaio 16, 2013By Fascino RockIn Band, Recensioni

Ofeliadorme: l’indierock diventa poesia

Ofelia muore? No, Ofelia dorme!! E’questo il nome di una band di Bologna che in questi anni sta infuocando la scena indierock italiana con la sua musica avvolgente e sognante. Gli Ofeliadorme sono stati in tour per buona parte del 2012 e a fine gennaio riprendono le date live, con una puntata pure a Catania.   Gli Ofeliadorme sono una band dall’aura particolare formata da Francesca Bono alla voce (è lei la nostra Ofelia), Gianluca “gMod” Modica, Tato Izzìa e Michele Postpischl. Sulla scena dal 2007, quando sono stati definiti “traRead More
Tre Allegri Ragazzi Morti:Nel giardino dei fantasmi
L’ 8 di dicembre i Tre Allegri Ragazzi Morti presenteranno al Rivolta PVC di Marghera, Venezia,all’interno del festival della Tempesta Dischi, il loro nuovo album che si chiama “Nel giardino dei Fantasmi”. Ma  i Tre Allegri Ragazzi Morti hanno deciso di fare due show segreti il 28 novembre all’ Apartaménto Hoffman e il 29 novembre al Vinile per far ascoltare in antemprima nazionale i brani del nuovo album.   Vinile & Shindy Club present: ANTEPRIMA NAZIONALE Live TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI Canteranno, balleranno e suoneranno per voi il nuovo discoRead More
La strumentazione di John Frusciante
Il protagonista di oggi è John Frusciante, più noto come il chitarrista che “è uscito dal gruppo, di nuovo”. John Frusciante è il chitarrista dei Red Hot Chili Peppers, il frizzante gruppo funky capiatanato da Antony Kiedes, ma a volte questa veste gli sta stretta e si allontana dal gruppo per suonare da solista. Non per nulla, Enrico Brizzi intitolò il suo primo libro “Jack Frusciante è uscito dal gruppo“, dedicandolo a lui. La strumentazione che usa John Frusciante è davvero numerosa, basta vedere la lunga lista degli effetti dellaRead More
Camera 237: la stanza del noise

Posted On novembre 21, 2012By Fascino RockIn Band, Recensioni

Camera 237: la stanza del noise

C’è una stanza nell’albergo di “Shining” di Stanley Kubrik, ispirato dall’omonimo romanzo di Stephen King che è stata occupata definitivamente da quattro musicisti: i Camera 237, produttori e generatori di musica noise. Si sono trasferiti dalla loro città di origine, Cosenza e non se ne vogliono più andare.   I Camera 237 sono: Marco Orrico, Ignazio Nisticò e Yandro Estrada. La loro avventura inizia nel 2003 con E.P. indipendente, ma poi entrano in studio con Fabio Magistrali (MagisterMobStudio) che missa il loro album di debutto “Vectorial Maze” che riscuote subitoRead More
L' America a Catania: gli Uzeda

Posted On novembre 13, 2012By Fascino RockIn Band, Lifestyle musicale, Recensioni

L’ America a Catania: gli Uzeda

Nei lontani anni Novanta, la città di Catania veniva etichettata dai giornali e dalle radio musicali come la “Seattle d’Italia” e grande merito di questa definizione è dovuta al gruppo degli Uzeda. La scena musicale di Catania era ed è ricca di band che fanno ottima musica, ma sono gli Uzeda quelli che hanno firmato per la Touch & Go, etichetta indipendente americana, quelli a cui Steve Albini ( e non c’è bisogno che vi dica chi è) ha prodotto il secondo album. Il loro noise ha attraversato l’oceano edRead More
Le chitarre del rock: Kurt Cobain e la Fender Jag-Stang
Un ragazzo o una ragazza che ascoltano musica spesso iniziano ad avere il desiderio di suonare anche loro uno strumento. A volte decidono di suonare la chitarra, a volte la batteria, a volte il basso. E iniziano ad cercare notizie sullo strumento suonato dal loro idolo. Per questo da oggi vorrei iniziare un appuntamento sulla strumentazione dei musicisti famosi. Iniziamo con la Fender Jag-Stang di Kurt Cobain, ma nei commenti scrivete anche voi quale chitarra o altro strumento vi piacerebbe trovare in questi post. La chitarra che ha creato Kurt CobainRead More
LE RAGAZZE DEL ROCK - Tutto lo streaming del disco
Un anno fa Jessica Dainese ha pubblicato “Le ragazze del rock” a cura di Oderso Rubini per la Sonic Press, dove per la prima volta veniva raccontata la storia della musica italiana attraverso i gruppi delle donne italiane che l’hanno vissuta e suonata. Il libro è gran parte dedicato agli anni punk italiani femminili e poi ci traghetta nel periodo delle riot girls nostrane. Un libro ribelle e punk che a un anno di distanza fa parlare ancora una voltadi sè perchè per la Spittle Records/Goodfellas  esce adesso un gustosissimo albumRead More
DELAWATER: LA MELODIA DELL'INDIE ROCK

Posted On ottobre 4, 2012By Fascino RockIn Band, Recensioni

DELAWATER: LA MELODIA DELL’INDIE ROCK

C’erano una volta i Beatles cantava una canzone…forse ci sono ancora e sono di Teramo. In questa bella città suonano i DELAWATER, una formazione indie-rock che mescola suoni melodici al pop psichedelico, creando delle ballate molto romantiche. I DELAWATER come band nascono solo nel 2012 ma come musicisti sono attivi da molti anni con i progetti  Le Bateau Ivre (“Never seems to be so good”, Spray records, 1987),  Famous Players (“Let your plumber be your slumber”, Vurt, 1998), Orange Indie Crowd (“Choke your gas-M”, Vurt Records, 1999) e adesso, oltreRead More
I SUONI PINDARICI VANNO AL M.E.I. DI FAENZA
I Suoni pINDarici. Rassegna (istmica) di rock INDIpendente sono una cara conoscenza per chi segue Fascino Rock e le loro attività non si sono fermate con l’arrivo dell’autunno. Dal 28 al 30 settembre a Faenza si svolgerà il M.E.I., il Meeting delle Etichette Indipendenti,un appuntamento nato in piccolo nella città emiliana nel lontano 1997 e chè diventato la più grande vetrina della nuova scena indie italiana. I Suoni pINDarici. Rassegna (istmica) di rock INDIpendente è stato creato da alcuni appassionati di musica, che hanno unito le loro forze   ed èRead More
"MEAT AND BONE":IL NUOVO ALBUM DI JON SPENCER BLUES EXPLOSION DA ASCOLTARE!
Il 18 settembre 2012 esce, dopo un’attesa durata 8 lunghi anni, il nuovo album di Jon Spencer Blues Explosion, “MEAT AND BONE”. Era ormai il lontano 2004 quando Jon Spencer, Judah Baeur e Russell Simins quando diedero alle stampe “Damage“, ma per la gioia di noi fans, la Jon Spencer Blues Explosion è tornata in pista con il nuovo album “Meat and Bone” ( carne e sangue). Le sonorità grezze e sporche sono da sempre il marchio di fabbrica di Jon Spencer e soci e qui si  riconfermano come iRead More