Global Game Jam

Posted On gennaio 22, 2015 By In Interviste, Lifestyle musicale, Musica 3.0, YouTube And 897 Views

Intervista ad Ambra Bonaiuto per la Global Game Jam – Chapter Catania

Questo fine settimana a Catania ci sarà un evento davvero unico nel suo genere: si tratta della Global Game Jam, interamente dedicata ai videogiochi e ad aspiranti sviluppatori, aperta anche al pubblico.

 La Global Game Jam si terrà dal 23 al 25 gennaio 2015 al Working Capital Accelerator di Catania.

Tra i curatori c’è Ambra Bonaiuto, fondatrice di E- Ludo Lab, che si occupa di eventi e formazione in ambito dei videogiochi. Sarà proprio lei che ci spiegherà cosa succederà in questo fine settimana.

Cosa hanno a che fare i video giochi con la musica?

La colonna sonora! E anche di questo ci parlerà Ambra.

 Alla fine del post troverai tutti i contatti e il calendario dell’evento.

 

Scopriamo insieme la Global Game Jam

  •  Ciao Ambra, la Global Game Jam – Chapter Catania  che si terrà dal 23 al 25 gennaio presso la sede del WCAP a Catania, organizzato da te ed E-Ludo Lab. Ci spieghi un pò cosa succederà in questi tre giorni?

 Da venerdì a domenica un centinaio di aspiranti sviluppatori videogame catanesi si incontreranno per sviluppare un videogioco in 48 ore seguendo un tema uguale per tutte le sedi presenti nel mondo.

La E-Ludo Lab organizza questa manifestazione a Catania da 6 anni, ormai siamo diventati il punto di riferimento per tutti coloro che vogliono entrare nel settore dello sviluppo videogames in Sicilia. Diverse le realtà che coinvolgiamo e che ci supportano ogni anno per permettere alla nostra community di creare sempre nuove connessioni e occasioni di incontro e confronto per crescere insieme.

 

  • I videogiochi hanno anche una colonna sonora. Come si crea? Spiegaci meglio.

 La colonna sonora è molto importante in un videogioco e non va assolutamente sottovalutata. La figura di riferimento è quella del sound designer, ovvero un’artista che si concentra sulla realizzazione della musica che accompagnerà tutto il videogioco.

Nei grandi Studios i sound designer vengono di solito coinvolti nella fase iniziale durante la stesura del concept per permettergli di capire fin dall’inizio come impostare il loro lavoro. I professionisti del settore molto spesso lavorano all’interno di studi di registrazione dove compongono dal vivo per poi usufruire di software che permettono la rimodulazione e i vari effetti sonori che caratterizzeranno l’ambiente o il gioco stesso.

Quanti di voi riescono a risalire ad un videogioco sentendo solo qualche frammento della colonna sonora? Se vi è capitato vuol dire che i sound designer hanno fatto un ottimo lavoro. Mi sembra corretto sottolineare anche la differenza tra colonna sonora, effetti sonori e doppiaggio audio, tre componenti fondamentali che caratterizzano il prodotto finale e che devono essere sviluppati tenendo conto di tante specifiche e fattori che fanno di un sound designer un professionista.

 

Global Game Jam

Fonte: Global Game Jam – Chapter Catania

    •  Chi vuole, come può partecipare alla Global Game Jam – Chapter Catania?

Abbiamo già chiuso le iscrizioni per gli sviluppatori ma la manifestazione è aperta a tutti coloro che vogliono conoscere l’evento, gli organizzatori e la community. Vi invitiamo a consultare il programma all’interno del sito internet dedicato – www.globalgamejam.it. Ci vediamo al WCAP in via Novara, 59 a Catania.

 

    •  Un’ultima domanda prima di rivederci per la Global Game Jam – Chapter Catania: Vorrei che ci raccontassi di E-Ludo Lab per farla conoscere ai lettori.

 La E-Ludo Lab è un’associazione culturale che opera tra Catania e Siracusa e che si occupa di eventi e formazione nell’ambito dei media digitali con particolare focus sul videogame.

Siamo attivi da 5 anni e abbiamo realizzato diversi progetti in tutta Italia, vantiamo diverse collaborazioni con importanti realtà nel settore videoludico. Nel 2011 abbiamo portato i videogiochi all’interno della Biennale di Venezia con il progetto Neoludica. Art is a game e abbiamo collaborato nel 2012 con Ubisoft Italia nella realizzazione del progetto Art (R)Evolution dedicato alla gameart relativa al famosissimo videogioco Assassin’s Creed.

La nostra mission ci ha portato a realizzare i primi corsi di sviluppo videogames in Sicilia grazie al progetto Dev-Lab – Formazione per lo sviluppo videoludico – www.dev-lab.it – che ci ha permesso di mettere in contatto aspiranti sviluppatori con software house italiane tramite un periodo di stage che in alcuni casi si è tradotto in veri e propri rapporti di collaborazione professionale.

Se volete conoscerci meglio veniteci a trovare alla #ggjct15 e seguiteci sui nostri canali social e su www.e-ludo.it

 

Grazie mille Ambra per la tua disponibilità. Ora qui inserisco per tutti i contatti della Global Game Jam e ci vediamo venerdì.

Sito

Facebook

Segui la Global Game Jam anche su Twitter usando l’hashatg #ggjct15 e per gli orari leggi il programma.

 

Cosa ne pensi?

Ti piacciono i videogiochi e scoprire come puoi diventare anche tu un sound designer? Allora non perderti la Global Game Jam!

 

Sara Stella

Piaciuto il post? Dimmi cosa ne pensi!

comments

Tags : , , , , ,

Ciao! Sono Sara e questo è il mio blog. Sono una Social Media Manager e mi occupo di Music Marketing. Ti posso aiutare a migliorare la gestione dei social della tua band e a vendere la tua musica.